Trovato un fucile in centro a Reggio Calabria. Un evaso a Fiumara

Trovato un fucile in centro a Reggio Calabria. Un evaso a FiumaraI carabinieri della stazione Modena di Reggio Calabria, hanno rinvenuto, nascosto all’interno di un sacchetto di cellophane un fucile di marca e calibro sconosciuto, privo calciolo ed un artificio fumogeno – nebbiogeno, siglato “Nebzt”.

Il ritrovamento è stato fatto nella zona sud del centro cittadino. Il fucile, è stato sottoposto a sequestro mentre l’artificio veniva distrutto dal personale “artificieri” del Nucleo investigativo del Comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria.

I militari della stazione di Fiumara, hanno arrestato Abdelghani Faris, marocchino di anni 41, del luogo dov’è sottoposto agli arresti domiciliari, per il reato di evasione.

L’uomo, veniva sorpreso dai militari mentre si trovava al di fuori del luogo di detenzione, in palese violazione degli obblighi imposti dalla misura cautelare al quale è sottoposto.

Condividi