Disperso in Aspromonte mentre andava a funghi . Avviate le ricerche

bosco REGGIO CALABRIA – Non si hanno notizie da domenica 30 ottobre di un uomo di 69 anni, che si disperso in Aspromonte – nell’area di Canovai Serra Cerasia – dove era andato in cerca di funghi.

Le attività di ricerca in superficie avviate nella serata di domenica dalla Stazione Aspromonte del Soccorso Alpino Calabria, e sospese solo a tarda notte, sono riprese alle prime luci dell’alba. Alle operazioni di ricerca dell’uomo si sono aggiunti nelle ultime ore anche gli uomini della stazione del Soccorso Alpino di Catanzaro con il supporto di squadre del Sagf della Guardia di finanza provenienti da Cosenza.

Il V Reparto volo della Polizia di Stato effettuerà alcuni sorvoli dell’area con l’impiego di un elicottero dotato di sensori di bordo in grado di individuare la presenza umana e di fungere da ponte radio con le squadre impegnate a terra. La Prefettura di Reggio Calabria sta seguendo costantemente l’evolversi della situazione.