Delianuova, operaio cade nel Silos e muore. Aveva 23 anni

silos segatura
Archivio

DELIANUOVA – Un giovane di 23 anni, Domenico Gangemi, di Delianuova, è morto venerdì dopo essere caduto all’interno di un silos per la raccolta della segatura di una segheria del posto.

La tragedia si è verificata dopo le 15.30. Secondo una prima ricostruzione, Gangemi era salito sul bordo del silos all’interno del quale era azionata una struttura elicoidale e con una pala stava cercando di sbloccare il meccanismo che convogliava la segatura, quando è caduto dentro.

La morte è giunta istantanea. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato indagini per ricostruire l’accaduto ed Vigili del fuoco che, alla presenza del pm di turno della Procura di Palmi, hanno recuperato il cadavere del ragazzo.