Tre giovani arrestati per una rapina a Cinquefrondi

Polizia RcHanno rapinato un supermercato di Cinquefrondi e si sono allontanati a bordo di un’auto rubata ma sono stati intercettati, inseguiti e bloccati dalla polizia di Stato. Tre giovani L.V., di 20 anni, I.P., 19, e B.M., anche lui ventenne, quest’ultimo con precedenti specifici, tutti di Rosarno, sono stati arrestati nelle campagne di Maropati.

I tre, poco prima, armati di pistola con il colpo in canna e a volto coperto, erano entrati in un supermercato e, dopo aver minacciato il cassiere, si erano fatti consegnare il contante. Presi i soldi, i rapinatori si erano allontanati in auto.

Scattato l’allarme sono intervenuti i poliziotti del Commissariato di Polistena che li hanno intercettati e bloccati dopo un lungo inseguimento. Uno dei rapinatori impugnava ancora l’arma, una 7,65, ma non ha fatto in tempo ad usarla, perché gli agenti non gli hanno dato scampo.