Il ministro Madia a Reggio Calabria per capire la sua riforma

Il ministro Marianna Madia e il sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà
Il ministro Marianna Madia e il sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà

REGGIO CALABRIA – “Siamo partiti da Bari. Oggi siamo a Reggio Calabria. Vogliamo proprio capire i nostri decreti, 20 complessivamente quelli della Riforma, quali risultati concreti stanno dando nella vita dei cittadini. E per capirlo dobbiamo andare a livello di prossimità dei cittadini”.

Lo ha detto il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, dopo una riunione operativa con il sindaco della città metropolitana Giuseppe Falcomatà.

“La collaborazione istituzionale – ha aggiunto Madia – non è per ricevere applausi o per fare propaganda. Siamo qui per capire i problemi dell’attuazione. Troppo spesso nel nostro Paese vengono fatte riforme. Spesso ci si è accontentati di approvare leggi e non ci si è posti il problema di andare a capire, attraverso il monitoraggio, e l’ascolto se queste leggi possono cambiare in meglio la vita delle persone”. Per Falcomatà “il confronto informale è stato molto produttivo”.