Agguato a Rombiolo, ferito un uomo. Sospetto in caserma

Agguato a Rombiolo, ferito Massimo Soriano. Sospetto in casermaROMBIOLO (VIBO VALENTIA) – Un uomo di 44 anni, Massimo Soriano, è stato ferito lunedi sera in un agguato compiuto nella frazione Presinaci di Rombiolo. I carabinieri stanno sentendo un uomo sospettato di essere l’autore del ferimento.

Il quarantaquattrenne, raggiunto da un colpo di pistola al gluteo, è stato soccorso ed accompagnato nell’ospedale di Vibo Valentia, dove i medici lo hanno giudicato guaribile in 15 giorni.

All’origine del ferimento ci sarebbe un litigio per futili motivi. Le indagini vengono condotte dal comandante della Compagnia dei carabinieri, capitano Francesco Manzone, e dal maresciallo Matteo Grillo.

Condividi

Rispondi