Droga nel sottotetto, arrestato un 32enne a Mileto

controlli-carabinieriVenerdì mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vibo Valentia e della Stazione di Mileto, nel corso di specifici servizi finalizzati al contrasto del traffico di sostante stupefacenti hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Rocco Tavella, di 32 anni, residente a Mileto.

In particolare i militari rinvenivano, all’interno di un fabbricato rurale posto nelle immediate vicinanze dell’abitazione del suddetto, occultati nel sottotetto, 103 grammi di Hashish.

I Carabinieri del Comando Provinciale vibonese stanno intensificando i controlli antidroga su strada. Sempre nell’ambito degli stessi servizi i Carabinieri di Tropea, pochi giorni fa, il 30 novembre, hanno arrestato un trentenne del luogo poiché trovato in possesso di 7 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana” e denaro contante probabile provento dell’attività di spaccio.

Questi risultati sono il culmine di mesi di attività antidroga svolta dai militari dell’Arma del Comando Provinciale di Vibo Valentia che negli ultimi 3 mesi hanno sequestrato 6,5 chili di stupefacente ed arrestato 9 persone. In particolare: i Carabinieri della Stazione di Fabrizia traevano in arresto un trentatreenne trovato in possesso di quasi 5 Kg di marijuana che avrebbero fruttato al mercato circa 45.000 €; mentre i Carabinieri della Stazione di Zungri traevano in arresto due soggetti del posto poiché trovati in possesso di quasi 1 Kg di marijuana e relativa materiale per il confezionamento.