Taglio abusivo di alberi, 4 denunce nel Vibonese

Taglio abusivo di alberi, 4 denunce nel Vibonese

SERRA SAN BRUNO – Quattro persone sono state denunciate per violazioni alla normativa idrogeologica e paesaggistico-ambientale dai Carabinieri forestale di Serra San Bruno (Vibo Valentia), in due distinte attività nei territori di Simbario e Gerocarne. In entrambi i casi le zone interessate erano gravate da vincoli.

A Simbario, i militari, in località Trainaro, hanno verificato l’abbattimento abusivo di 76 piante di castagno non comprese tra quelle autorizzate. Le denunce sono scattate per il titolare di una ditta boschiva e per due dipendenti.

A Gerocarne, in località Pititto-Cammereri, è stata accertata la realizzazione, da parte di un residente che è stato denunciato, di una pista di circa 250 metri, priva di autorizzazione, in una zona a forte pendenza. La pista sarebbe dovuta servire per il taglio di materiale legnoso in un bosco della zona.