In casa con armi e munizioni, arrestato 57enne nel Vibonese

armi munizioni francavilla angitolaI carabinieri di Francavilla Angitola (Vibo Valentia), diretti dal comandante Davide D’Elia, coadiuvati dai colleghi della stazione di Vibo, hanno arrestato per detenzione illegale e ricettazione di armi clandestine e munizionamento Giovanni Conidi, 57 anni, con precedenti, residente a Francavilla.

A seguito di perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto un fucile da caccia, calibro 12, senza marca e con matricola abrasa; un revolver, marca Mondial modello 138, calibro 22, anche questa con matricola abrasa. Nella circostanza sono state rinvenute numerose cartucce, 33, tra quelle di fucili e pistole.

Armi e munizioni sono state poste sotto sequestro mentre Giovanni Conidi è stato associato presso la casa circondariale di Catanzaro a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

L’arresto è avvenuto nell’ambito dei servizi di prevenzione mirati al controllo del territorio predisposti dal comandante provinciale dei Carabinieri, tenente colonnello Gianfilippo Magro.