Dramma a Pizzo, si suicida il comandante dei carabinieri. Aveva 37 anni

stazione carabinieri pizzoTragedia in una caserma dei Carabinieri del Vibonese. Il comandante della stazione di Pizzo Calabro, maresciallo Paolo Fiorello, di 37 anni, si è suicidato con la sua pistola d’ordinanza.

Il dramma è avvenuto intorno alle 8.00 di stamattina, quando il sott’ufficiale dell’Arma si trovava nel suo ufficio. Immediati i soccorsi dei colleghi, che hanno lanciato l’allarme, e dei sanitari del 118. Purtroppo, ogni tentativo di rianimarlo è stato inutile.

Sul suicidio indaga la Procura di Vibo Valentia che ha aperto un’inchiesta per capire il movente che ha spinto Paolo Fiorello a togliersi la vita.