Cedevano droga anche a minorenni, 5 arresti a Vibo

squadra mobileLa Squadra mobile di Vibo Valentia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di 5 persone accusate di avere svolto un’intensa attività di spaccio di droga in città e nella frazione “Piscopio”. Il “giro” di clienti del gruppo di spacciatori era composto soprattutto da giovani.

Le persone poste agli arresti domiciliari sono Arcangelo Michele D’Angelo, di 27 anni; Giovanni, Michele ed Antonio Zuliani, di 21, 19 e 25 anni, e Nicola Doria, di 30.

Per altre due persone, Emmanuele La Bella, di 25 anni, e Francesco Morano, di 20, il Gip ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Dalle indagini è emerso, tra l’altro, che tra le persone che acquistavano la droga dal gruppo di spacciatori, in luoghi anche centrali della città, c’erano anche minorenni.