Disastroso terremoto a Taiwan. 6.4 Richter. Crolli, morti e feriti

Disastroso terremoto a Taiwan (Tainan city). 6.4 Richter. Crolli, morti e feriti
Scene apocalittiche per il terremoto a Tainan, città a sud di Taiwan,

TAINAN CITY (TAIWAN) – , provocando gravi danni strutturali a Tainan City.

Il governo di Taipei ha confermato che alcune persone, tra cui bambini, sono morti a seguito del collasso di un palazzo di 17 piani a Tainan, mentre un’altra è deceduta travolta dalla caduta di oggetti. Si tratta di un sisma molto violento. Il sisma è avvenuto in piena notte sorprendendo tutti nel sonno. Secondo quanto riferito dagli esperti di Taiwan, al momento non ci sarebbero un pericolo tsunami. La città di Tainan, la più colpita, è infatti sul mare.

Altre vittime risulterebbero in un’altra area della città, in base ai resoconti dei media locali. Sono oltre 220 le persone estratte finora vive dalle macerie, mentre proseguono i soccorsi per la ricerca di sopravvissuti rimasti intrappolati all’interno di molti edifici.

I soccorritori che hanno sorvolato la città e le periferie hanno parlato di numerosi palazzi crollati. Il bilancio delle vittime potrebbe salire vertiginosamente.