Violento terremoto di magnitudo 6.2 tra Cile e Argentina

terremoto Cile ArgentinaUn violento terremoto di magnitudo 6.2 si è verificato alle 08:19 orario UTC in Sud America a nord del Cile, regione Antofagasta, al confine tra Bolivia e Argentina. L’epicentro è stato registrato dalla rete sismica dell’Usgs, a 67 km da San Pedro de Atacama.

L’ipocentro del sisma è stato localizzato ad una profondità di 135 chilometri. Non si hanno al momento notizie di danni a cose o persone.

L’area del sisma odierno, è stata interessata nelle ultime ore da altri due significativi eventi di magnitudo 5.3 e 4.5., sempre oltre i cento chilometri di profondità.