Terremoto di magnitudo 3.9 a Pizzoli (L’Aquila). Panico

terremoto Pizzoli AquilaUna scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 14.15 di oggi in Abruzzo, con epicentro 5 chilometri da Pizzoli, (L’Aquila) e a 12 km dal capoluogo e avvertita anche nel Piceno.

A rilevarlo, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Il sisma, distintamente avvertito dalla popolazione, è stato localizzato a 13 chilometri di profondità.

Alcuni minuti più tardi ne state registrate altre tre di magnitudo 2.9, 2.7, 2.3 della scala Richter. Apprensione tra i residenti per una sciame che non sembra avere fine.

Secondo i Vigili del Fuoco al momento non si segnalano danni a cose o persone, ma vi sono state numerose chiamate per richieste di informazioni al 115.

Secondo quanto riferito dagli abitanti su vari siti e social, il sisma di quasi 4 gradi è stato avvertito molto forte. Protezione civile in allerta per gestire eventuali situazioni di criticità.