Terremoto magnitudo 3.7 a largo delle coste abruzzesi

sismografo terremoto Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata martedì mattina alle 6:33 al largo delle coste abruzzesi. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro in mare a 7 km di profondità ed epicentro a oltre 20 km dalla terra ferma, davanti alla costa di Vasto (Chieti). Non si segnalano danni a persone o cose.