Milano, ecco la guida Expo per i visitatori. Attesi in 20 milioni

Guida ExpoL’Expo 2015 di Milano ha aperto i battenti il 1 maggio. Sono attesi circa venti milioni di visitatori durante i sei mesi di esposizione. Sono quasi 11 milioni i biglietti venduti per un incasso stimato parziale di circa 5 miliardi di euro. Sono centinaia i padiglioni e gli stands dedicati a Stati, regioni, associazioni.

“Nutrire il Pianeta, energia per la vita” è il tema della grande esposizione 2015. Grandi spazi dedicati al cibo, alla sua storia, alla sua evoluzione. Chiunque espone le eccellenze del proprio paese e gli sviluppi tecnologici tesi a migliorare il rapporto tra l’uomo e l’alimentazione e, fra l’altro, progetti indirizzati a debellare la fame nel mondo. Molto spazio all’Agroalimentare, fiore all’occhiello del made in Italy ma anche alle numerose opere d’arte esposte nell’area.

Il più grande mercato alimentare del mondo dove è possibile ammirare tutta la creatività di aziende piccole e grandi, di uomini e donne che hanno lavorato sodo per poter mostrare al pianeta le loro capacità e competenze in tema alimentare. Non è facile muoversi tra i meandri di un’area sorta su qualche chilometro quadrato, tra Rho e Pero, due centri alle porte della capitale finanziaria d’Italia.  L’Ansa ha redatto una breve guida del visitatore che proponiamo per quanti volessero informazioni utili sull’Expo. Eccola:

padiglione italia
Il Padiglione Italia

– DOVE: Expo Milano 2015 si svolge a Rho-Pero, periferia nord-ovest di Milano, in un’area che corre a fianco dell’autostrada Milano-Torino. Gli orari di apertura sono dalle 10.00 alle 23.00

– COME CI SI ARRIVA: – Auto: tutte le autostrade che transitano da Milano sono collegate: Milano-Torino (A4), Milano-Laghi (A8), tangenziale ovest (A7); a Expo ci sono quattro grandi parcheggi (Merlata, Arese, Fiera Milano e Trenno), ma bisogna prima prenotare il posto via web. Metropolitana: è la linea 1 direzione Rho-Pero-Expo (la line a”rossa). Ci vuole il biglietto extraurbano (2,50 euro). – Treno: le linee S5-S6 e la nuova S14 da Rogoredo collegano Rho con le stazioni milanesi del Passante Ferroviario. Nella stazione di Rho inoltre si fermano tutti i treni sulla direttrice Torino, dai regionali ai freccia rossa.

Come raggiungere Expo in metro
Come raggiungere Expo in metro

– QUANTO COSTA: 34 euro un biglietto via web. Ma ci sono diverse opzioni: data “aperta”, data “fissa”, per l’intera giornata oppure serale. Si possono fare biglietti per due giorni consecutivi oppure carnet fino a 3 giorni. Previsti anche abbonamenti semestrali. Il biglietto serale – dalle 19 alle 23 – costa 5 euro. I bambini fino a 3 anni entrano gratis, mentre i piccoli da 4 a 13 anni pagano ridotto solo se insieme a un pacchetto famiglia. Biglietti a 10 euro per gli studenti, sconti per gli over 65, gli invalidi, i disabili. Il biglietto per l’accompagnatore è gratuito.

– DOVE COMPRARE I BIGLIETTI: i punti vendita sono molteplici: Coop, Aci, rivenditori varie autorizzati (supermercati, edicole). Molte le biglietterie dedicate: a Milano a Expo Gate (davanti al Castello Sforzesco), oppure alla stazione di Rho. Biglietterie poi a ognuno dei quattro ingressi di Expo.

padiglione Italia – IL PADIGLIONE ITALIA Si trova nel Cardo all’interno del quale si trova Palazzo Italia e gli spazi dedicati alle regioni italiane e alle varie associazioni di categoria.

– CONTROLLI DI SICUREZZA: i visitatori all’ingresso devono passare il controllo al metal detector, come negli aeroporti. Non sono consentiti oggetti pericolosi o che possano arrecare danni. Non sono consentite lattine o bottiglie di vetro, nemmeno striscioni, cartelli o altro materiale stampato contenente propaganda a dottrine politiche ideologiche o religiose. Essendo l’area molto grande ci si può spostare con la navetta gratuita People Mover

– COSA E DOVE MANGIARE: Expo Milano 2015 è un’occasione per conoscere i Paesi attraverso i loro sapori e i loro piatti, come avere un posto a tavola nel ristorante più grande del mondo. Oltre 150 ristoranti, bar, corner food & beverage, chioschi e postazioni street food. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

– INFO POINT: Esiste  il sito ufficiale che è www.expo2015.org/it . Il Contact Center risponde al numero 020-2015 ed è attivo da lunedì a sabato dalle 8.00 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 20.00. Su Twitter il Social Info Point @AskExpo toglie ogni dubbio in 140 caratteri. Per ogni domanda, inoltre, all’interno del Sito Espositivo e in Italia, sono dislocati degli infopoint e degli Infopoint Expo in cui è possibile avere ogni tipo di indicazione.

children park– BANCHE, NEGOZI E PRONTO SOCCORSO: A disposizione negozi, shop, aree di servizio, parafarmacie, una palestra, banche e sportelli bancomat, area fumatori e tabaccheria, forze dell’Ordine e Pronto soccorso, oggetti smarriti, servizi di orientamento

– APP e WI-FI: E’ possibile scaricare l’app ufficiale, Expo Milano 2015 official App, con aggiornamenti quotidiani e news, e la possibilità di acquistare il biglietto. E’ disponibile per iPhone 4,4s,5,5c,5s e iOS 7 o superiore e per gli smartphone Android con versione 4.0 o superiore. Esiste una connessione wi-fi gratuita all’interno dell’esposizione.

– CON I BAMBINI: allestita una “Welcome Area”, dove trovare passeggini gratuiti (il servizio richiede una prenotazione tramite app Chicco). Le aree Nursery forniscono tutto il necessario per l’allattamento e il cambio dei più piccoli. A disposizione anche una children park dove far divertire i bambini.

– ANIMALI DOMESTICI: non è consentito l’accesso agli animali domestici, ad eccezione dei cani guida per i non vedenti o altri cani da compagnia per specifiche ragioni mediche.

– SPETTACOLI: I biglietti per lo spettacolo ALLAVITA! del Cirque du Soleil (dal 15 Maggio al 30 Agosto) dal mercoledì alla domenica presso l’Open Air Theater sono disponibili via web sulla pagina”expo-biglietti”.

Scarica la Mappa ufficiale completa