Bari, Elisoccorso "perde" il Policlinico, atterra in un campo e chiede informazioni

elisossorso si perde in volo a Bari
La strada con l’ambulanza di “recupero” dell’elisossorso nel campo (quotidianoitaliano.it Bari)

BARI – La scarsa “segnaletica nei cieli” del Mezzogiorno d’Italia ha fatto perdere la rotta a un elicottero del 118 con a bordo un ustionato grave. Il pilota, sorvolando i cieli pugliesi a un certo punto ha perso la “bussola” e non sapendo più dove andare ha tentato un atterraggio di fortuna in un campo abbandonato da dove ha chiesto informazioni ai passanti di una strada vicina. La storia incredibile, ma vera, è successa a Bari, in Puglia.

L’elisoccorso proveniva da Catanzaro con a bordo un uomo di Tropea che doveva essere trasportato al Centro Grandi Ustionati di Bari. “Scusate, dov’è il Policlinico?”, ha chiesto il pilota alla gente incredula. La scena è avvenuta a Bari, in via Matarrese, riportano dai giornali locali.

L’elicottero, con a bordo un pescatore con ustioni al volto e al torace, che doveva essere sottoposto ad un intervento di chirurgia plastica nel nosocomio ha fatto un atterraggio di fortuna su un terreno incolto perché il pilota non riusciva a individuare la vicina torretta di controllo del Policlinico e la pista per l’elisoccorso.

Elisossorso si perde in volo.
Elisossorso si perde in volo e atterra in un campo incolto (quotidianoitaliano.it Bari)

I passanti invece che dare informazioni che potessero confondere ancora di più il pilota, avrebbero convenuto con lui di chiamare gli operatori del 118 barese che sono arrivati in ambulanza a recuperare il paziente, con gli infermieri costretti a farsi largo tra le sterpaglie per raggiungere l’elicottero. Il pescatore, passato il “panico” dell’atterraggio di fortuna, è ora ricoverato al Policlinico di Bari. Le sue condizioni non sono gravi.

Condividi

Rispondi