Operazione anti droga a Torino. 20 arresti tra spaccio e latitanti

Operazione anti droga a Torino. 20 arresti tra spaccio e latitantiTorino – I carabinieri di Torino Oltre Dora, San Carlo e Mirafiori hanno eseguito, nelle ultime 24 ore, un’attività antidroga congiunta su tutta la città. Sono stati interessati vari quartieri, in particolare, l’area mercatale di Porta Palazzo, corso Principe Oddone, borgo Aurora, Barriera Milano, San Salvario e Piazza Bengasi.

L’attività ha permesso di arrestare 13 spacciatori africani, tutti dislocati in angoli strategici della città, che forniva la droga a circa 100 clienti alla settimana. Sono state sequestrate oltre 100 dosi di droga, tra eroina, cocaina e hashish.

cilium Bong usata da studenti per fumare droga
Studenti filmati a Torino mentre fumano droga in gruppo

Nella rete dei carabinieri sono finti anche sette latitanti maghrebini, responsabili, a vario titolo, di furti e detenzione di droga. L’attività ha permesso di controllare 239 persone e 190 auto.

A Pinerolo i militari sono riusciti ad arrestare uno spacciatore senegalese di 26 anni, con 19 grammi di hashish in dosi e a denunciare tre italiani per possesso di droga. Diversi studenti sono stati segnalati alla Prefettura di Torino come assuntori di droga. Dopo le lezioni, i ragazzi acquistavano la droga e la consumavano alla stazione prima di prendere il treno per tornare a casa. Cilium giganti per fumare la cannabis – in gruppo – vicino ai binari e sotto gli occhi di tutti.

Condividi

Rispondi