Napoli, uomo trovato sgozzato in auto. Fermato ragazzo

Napoli, uomo trovato sgozzato in auto. Fermato un ragazzoNAPOLI – Un uomo di 63 anni, Salvatore Piscopo, è stato trovato ucciso la notte scorsa dalla polizia in un’autovettura a Napoli. Il 63enne presentava un profondo taglio alla gola. Il fatto di sangue è avvenuto a Fuorigrotta, in Viale Giochi del Mediterraneo nella periferia occidentale della città.

Salvatore Piscopo era già morto con il corpo riverso sui sedili di una Fiat 500. Il ritrovamento poco prima delle 3 di stamane su segnalazione di passanti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato per i primi rilievi e il magistrato di turno.

I sospetti degli inquirenti sono subito ricaduti su un giovane che è stato rintracciato e condotto in questura dove si trova sotto interrogatorio. Sul ragazzo pesano forti indizi di colpevolezza. Sul movente, da quanto si apprende, non si esclude la sfera privata a sfondo sessuale. La zona dove è stato rinvenuto il cadavere di Salvatore Poscopo, è molto frequentata da trans e prostitute.