Presa la banda delle violente rapine a Roma. 24 arresti

arrestati 24 persone accusate di associazione a delinquere per compiere rapine a RomaROMA – I carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno arrestato 24 persone accusate di associazione a delinquere finalizzata a compiere rapine in abitazioni, compiute con metodi brutali.

A capo del gruppo ci sarebbe Manlio Vitale, detto “er Gnappa”,ex esponente di spicco della Banda della Magliana. Circa 200 carabinieri, con l’ausilio di unità cinofile e di un elicottero, stanno eseguendo perquisizioni e sequestri in tutta la provincia di Roma.

Tra i beni sequestrati 4 lussuosi appartamenti e 6 veicoli riconducibili a Vitale, considerato tra i fondatori della Banda della Magliana, referente per i quartieri Tor Marancia e Garbatella. Il presunto boss Maurizio Abbatino all’epoca lo aveva designato ai contatti con la ‘ndrangheta calabrese e la camorra napoletana.

Tutti i 24 arrestati sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di efferate rapine in abitazioni, furto, ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco. L’indagine è stata condotta dal Nucleo Investigativo.

Condividi

Rispondi