Festa della Liberazione, Mattarella all’Altare della Patria

Il presidente della Repubblica ha deposto una corona d'alloro in occasione del 71° anniversario della Liberazione

Festa della Liberazione, Mattarella all'Altare della Patria
Mattarella e Pinotti all’Altare della Patria (Ansa)

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona d’alloro all’Altare della Patria in occasione del 71° anniversario della Liberazione che si celebra lunedì 25 aprile in tutta Italia.

Mattarella era accompagnato dal presidente del consiglio Matteo Renzi, dal presidente del Senato Piero Grasso, dal vicepresidente della Camera Simone Baldelli, dal ministro della Difesa Roberta Pinotti e dal presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi.

Dopo la deposizione della corona, il capo dello Stato ha passato in rassegna il picchetto d’onore delle Forze Armate, schierato ai piedi dell’Altare della Patria.

E proprio a Roma le celebrazioni sfociano in polemica con la Brigata Ebraica che ha annunciato di non partecipare al corteo, accusando l’Anpi di sfilare con “centri sociali anti-Israele”.

Condividi

Rispondi