Agguato nella zona industriale di Bari, ucciso Antonio Blasi

Picchia il padre e lo riduce in fin di vita. Arrestato per tentato omicidioUn uomo di 33 anni, Antonio Blasi, è stato ucciso nel tardo pomeriggio di sabato in un agguato compiuto in via Bruno Buozzi, a ridosso della zona industriale di Bari.

Due o tre i colpi di arma da fuoco sparati dai killer, che sono riusciti a fuggire. Sul luogo dell’omicidio sono giunti i soccorsi e la Polizia di Stato per i rilievi. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Gli inquirenti stanno “perlustrando” gli ultimi giorni di vita di Antonio Blasi in cerca di indizi per risalire ad autori e movente. Interrogatori tra parenti, amici e conoscenti sarebbero in corso. Le indagini della Squadra mobile sono coordinate dalla procura della Repubblica di Bari.

Condividi