Droga sotto il piano cottura in cucina, arrestato un uomo a Soverato

I militari di Soverato durante la perquisizione in casa dell'arrestato
I militari di Soverato durante la perquisizione in casa dell’arrestato

I carabinieri compagnia di Soverato e della stazione di Guardavalle, hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio Antonio Iania, soveratese di 36 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio.

Durante una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, i militari si sono subito concentrati in cucina e, soprattutto, sulla struttura del piano cottura e del lavabo, che, una volta sollevato, i militari hanno trovato quarantadue grammi di marijuana. Nel contesto delle operazioni di ricerca, venivano altresì sequestrati un bilancino di precisione e del materiale da confezionamento.

Al termine delle attività di rito, Antonio Iania veniva dichiarato in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito per direttissima, a disposizione dell’autorità giudiziaria.