Rapinano turista spagnolo del cellulare, arrestati 4 egiziani a Roma

Polizia a Roma Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato la notte tra sabato e domenica 4 egiziani ritenuti responsabili di una rapina a un turista spagnolo in via Filippo Turati, a Roma.

Durante il pattugliamento della zona gli agenti hanno notato 4 nordafricani inseguiti da un uomo che inveiva contro di loro. I poliziotti, raggiunta la vittima, si sono fatti raccontare l’accaduto.

Hanno così appreso che uno dei quattro stranieri, il più piccolo del gruppo, aveva avvicinato il turista e, dopo avergli messo le mani al collo, gli aveva sottratto il cellulare incitato dagli amici.

Gli agenti del commissariato Viminale, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare i 4 egiziani mentre uno di loro ha tentato di disfarsi della refurtiva gettando a terra il cellulare asportato poco prima.

Dagli accertamenti espletati, i rapinatori sono stati identificati per A.M. di 21 anni, M.M. e A.I.M. entrambi di 18 anni ed un minore di 14 anni tutti in Italia senza fissa dimora e con vari precedenti di Polizia. Accompagnati negli uffici del commissariato di zona, sono stati arrestati per rapina aggravata. Il minorenne, è stato associato presso un centro di prima accoglienza.