Nevica in Sila e a bassa quota. Capodanno con gelo e vento

neve-in-calabriaE’ freddo polare in Calabria, con temperature prossime allo zero anche a bassa quota. In Sila è caduta la prima neve con coltre che raggiunge anche i dieci centimetri.

Nessun disagio, al momento, anche perché le precipitazioni non sono state abbondanti, ma l’attenzione e la mobilitazione delle organizzazioni di soccorso restano alte anche per possibili nuove nevicate che potrebbero verificarsi.

La neve ha fatto la sua comparsa, senza però attecchire e non provocando dunque problemi, anche a Catanzaro ed in alcuni centri della provincia e della Presila. Fiocchi bianchi in riva al mare e a bassa quota.

Anche Cosenza è interessata da temperature rigide e vento gelido. Il Capodanno, dunque, nel capoluogo bruzio, si preannuncia particolarmente rigido. Nel capoluogo bruzio c’è stata una “spolverata” di fiocchi bianchi ma senza attecchire. Nessun disagio a parte la circolazione stradale che s’intasa anche con poche gocce d’acqua.