Muore bimba di 4 mesi a Procida, inchiesta interna

pronto soccorso ambulanzaUna bambina di quattro mesi, che ieri sera era stata rimandata a casa dopo una visita nel Pronto Soccorso dell’isola di Procida (Napoli), è deceduta nel presidio ospedaliero dove è stata riportata stamattina dai genitori, dopo un aggravamento delle sue condizioni di salute.

I carabinieri sono andati in ospedale per raccogliere informazioni. “La bambina era in pieno benessere ed ora si dovranno stabilire le cause del decesso. Ieri sera non c’erano gli estremi per tenerla ricoverata qui”, ha detto all’Ansa uno dei medici del Pronto Soccorso.

E sul caso della morte della bimba interviene anche il Direttore Generale Antonio d’Amore che in una nota afferma: “Siamo vicini al dolore della famiglia, apriremo subito un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità, ma dalle prime indagini tutti i protocolli paiono essere stati osservati”.

“La bimba – spiega il dg – era giunta nella giornata di ieri al Pronto Soccorso del Gaetanina Scotto di Procida accompagnata dai genitori, in quell’occasione era stata visitata dagli specialisti in servizio. Nella giornata di oggi la bimba è stata riportata in Pronto Soccorso accompagnata anche dal pediatra di famiglia ma, nonostante le manovre salvavita messe in atto dal personale della rianimazione, non c’è stato nulla da fare. Tutto il personale in servizio dell’ospedale si è stretto nel cordoglio alla famiglia”, conclude la nota del direttore generale dell’Asp.