Cadavere con cranio sfondato a Voghera. Ipotesi omicidio

Via Negrotto Cambiaso a Voghera dove è stato ritorvato il cadavere
Via Negrotto Cambiaso a Voghera dove è stato ritrovato il cadavere (Street view)

Un uomo di 47 anni, Franco Catracchia, è stato trovato morto in circostanze misteriose nella sua casa alla periferia di Voghera, nel Pavese. Il ritrovamento è stato fatto sabato sera attorno alle 20 da un vicino di casa che era andato a trovarlo.

L’uomo viveva da solo in un monolocale di via Negrotto Cambiaso, 70. La vittima, secondo quanto riportano alcuni media locali, era riverso a letto, con una consistente perdita di sangue dovuta ad profonda ferita alla testa. Il vicino, scoperto il corpo ha chiamato il 112 e i soccorritori del 118 che giunti sul luogo non hanno potuto fare niente.

Sul posto i Carabinieri e la Scientifica per i rilievi del caso. Gli investigatori vagliano tutte le ipotesi, compresa quella dell’omicidio. L’autopsia potrà chiarire l’esatta causa del decesso. La vittima pare lavorasse saltuariamente.

Altri vicini avrebbero riferito di aver sentito talvolta dei litigi provenire dallo stabile. Si indaga per far luce sul possibile omicidio e sul movente.