Maltempo in Sicilia, morto un 67enne travolto dal fiume

fiume esondato siciliaUn pensionato di 67 anni, Giovanni Mazzara, è morto annegato sulla statale Palermo-Agrigento dopo essere stato travolto da un torrente esondato per le piogge torrenziali delle ultime ore.

La vittima era in auto ieri con altre tre persone al chilometro 15 della statale 189 che collega il capoluogo di Regione con Agrigento quando un’ondata di acqua e fango ha investito la vettura. Gli altri passeggeri sono riusciti a mettersi in salvo, Mazzara è stato invece trascinato e ritrovato dopo un’ora sommerso dall’acqua e dal fango.

Nella zona hanno lavorato i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale, i carabinieri e i sanitari del 118. L’abbondante pioggia caduta ha provocato l’esondazione di alcuni torrenti e la chiusura della statale Palermo-Agrigento nella zona di Lercara Friddi. Le operazioni di soccorso sono state molto complicate. Gravis i danni del maltempo in tutta l’area dove si sono abbattute le piogge.