Si ustionò in casa, morto al Cardarelli bimbo di 5 anni

Ospedale Cardarelli NapoliUn bimbo di poco più di 5 anni, residente ad Orta di Atella (Caserta), è morto all’ospedale Cardarelli per le ustioni riportate il 3 febbraio scorso sull’80% del corpo in seguito ad un probabile incidente avvenuto in casa.

Secondo quanto hanno accertato i Carabinieri della stazione di Orta di Atella, il piccolo era intento a giocare vicino al camino, in quel momento acceso, quando in seguito ad un ritorno di fiamma è stato avvolto dal fuoco.

A facilitare la propagazione delle fiamme è stato il maglioncino in pile indossato dal piccolo. I genitori sono intervenuti spegnendo le fiamme, ed hanno trasportato il bambino all’ospedale di Aversa, dove le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Il piccolo è stato quindi trasferito al Reparto Grandi Ustionati del Cardarelli. Stamattina, però, il suo cuore ha smesso di battere.