Medico trovato in una pozza di sangue, forse omicidio. Un fermo

omicidio
Archivio

Un medico di 47 anni, Andrea Juvara, in forza al Pronto Soccorso dell’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato, è stato trovato senza vita stamattina nella sua abitazione di San Martino di Rosignano, in provincia di Alessandria.

Stamane la vittima non si è presentata al lavoro e i colleghi sono andati a cercarlo a casa, dove l’hanno trovato riverso a terra in una pozza di sangue. Da un primo sommario esame, si tratterebbe di omicidio. Il cadavere presenterebbe delle ferite da taglio su un fianco. Sul posto i Carabinieri della compagnia di Casale Monferrato e il Ris per i rilievi del caso.

Secondo quanto scrive il giornale online alessandrianews.it, gli investigatori avrebbero sottoposto a fermo un sospetto. L’uomo, di cui non si conoscono le generalità è stato bloccato dopo l’interrogatorio in caserma.