Operazione antimafia in Puglia, 27 arresti, tra cui due sindaci

blitz polizia di statoVentisette persone sono state arrestate dalla Polizia di Taranto nell’ambito di un’operazione nei confronti di un presunto sodalizio criminale di stampo mafioso.

Tra gli arrestati ci sono anche amministratori e politici locali di tre Comuni ricadenti nelle province di Taranto e Brindisi, fra cui il sindaco di Avetrana, Antonio Minò (indagato per concorso esterno), il sindaco di Erchie Giuseppe Margheriti e un ex consigliere di Manduria (quest’ultimo indagato per scambio elettorale politico-mafioso).

Sono state eseguite 20 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 7 ai arresti domiciliari. L’inchiesta coordinata dalla Dda.