Choc a Milano, l’avvocatessa Paola Marioni accoltellata in studio. Caccia all’uomo

Via dei Pellegrini Milano accoltellata avvocatessa MilanoUn’avvocatessa di 57 anni, Paola Marioni, è stata accoltellata all’addome all’interno del suo studio legale. Il tentato omicidio è avvenuto in via dei Pellegrini, in centro a Milano, attorno alle 19 di questo pomeriggio. La donna è grave. Ancora da ricostruire la dinamica dell’aggressione.

Sul posto, oltre al personale sanitario, che ha prestato i primi soccorsi, anche le forze dell’ordine che stanno raccogliendo testimonianze ed effettuando i primi rilievi. Sul movente non si esclude alcuna ipotesi: potrebbe essere professionale o passionale.

La donna si trova nel reparto di rianimazione al Policlinico. Secondo quanto trapela, la donna una volta soccorsa avrebbe fatto il nome del suo aggressore. E’ caccia all’uomo. Ogni elemento è utile alle indagini. Gli investigatori della Squadra mobile della Questura di Milano, stanno acquisendo i filmati delle videocamere presenti in zona Porta Romana, al fine di individuare l’assassino.

L’avvocatessa Paola Marioni con ogni probabilità conosceva il suo attentatore. Sempre da quanto trapela pare la legale avesse un appuntamento con lui. Marioni è una civilista, si occupa soprattutto di cause fallimentari e sembra l’incontro con il cliente, fissato per le 18.40, avesse al centro problemi condominiali.