E’ morto Roger Moore, il “James Bond” più longevo

Roger Moore
Roger Moore

E’ morto Roger Moore, l’attore molto noto per avere interpretato James Bond negli 007 di Ian Lancaster Fleming. Moore aveva 89 anni ed è spirato in Svizzera dopo una “breve” ma “coraggiosa” battaglia contro il cancro .

L’attore britannico, nato nel 1927, è stato il terzo interprete (dopo Sean Connery e George Lazenby) della saga James Bond (dal 1973 con Agente 007 – Vivi e lascia morire a Bersaglio mobile del 1985) e con un totale di 7 film anche lo “007” più longevo.

Sir Roger Moore, ambasciatore dell’Unicef, aveva interpretato anche “Attenti a quei due”, una serie televisiva di successo accanto a con Tony Curtis.

A dare la notizia della morte i figli Deborah, Geoffrey e Christiane: “Siamo devastati. E’ con il cuore colmo di dolore che dobbiamo annunciare che il nostro amato padre, Sir Roger Moore, è morto oggi in Svizzera dopo una breve ma coraggiosa battaglia contro il cancro. L’amore che lo ha circondato nei suoi ultimi giorni è così grande che non può essere quantificato in parole”.