Scompare Airbus AirAsia della Malaysia Airlines. L'anno nero della compagnia malese

L'airbus dell'AirAsia scomparso (Epa/Yusni)
L’airbus dell’AirAsia scomparso (Epa/Yusni)

JAKARTA – Un Airbus A320 della compagnia aerea low cost malese AirAsia è scomparso domenica con 162 persone a bordo in volo fra l’Indonesia a Singapore. Lo hanno reso noto le autorità locali e la compagnia. L’A320-200 trasportava 7 membri d’equipaggio e 155 passeggeri, tra i quali 16 bambini e 1 neonato.

L’Airbus, decollato da Surabaya e diretto a Singapore, è scomparso dai radar dopo appena quaranta minuti dal decollo. Secondo quanto ha reso noto la AirAsia, il pilota aveva chiesto di cambiare rotta causa maltempo quando era ancora nello spazio aereo indonesiano.

Il ministro dei trasporti di Singapore ha intanto fatto sapere che al momento non è stata trovata nessuna traccia dell’aereo, smentendo alcune voci non verificate che parlavano di primi ritrovamenti.

Il 2014 resterà un anno nero per l’aviazione malese, con la perdita di due aerei della compagnia nazionale Malaysia Airlines. A questi si dovrà aggiungere, probabilmente, l’aereo della AirAsia scomparso oggi fra l’Indonesia e Singapore con 162 persone a bordo.

L’anno nero della Malaysia Airlines

Se fosse confermato l’incidente del 28 dicembre, per la compagnia malese sarebbe il terzo incidente in meno di un anno con 699 vittime. Del più grave dei quali, volo MH370, dopo mesi di ricerche non vi sono tracce, come se fosse stato inghiottito dal nulla.

8 MARZO – Il volo MH370 di Malaysia Airlines scompare poco dopo il decollo da Kuala Lumpur (Malaysia). Il Boeing 777 era diretto a Pechino con 239 persone a bordo. La sua sparizione resta ancora oggi un mistero. Il velivolo dovrebbe essersi inabissato nel sud dell’Oceano Indiano, finito il carburante. L’aereo non è mai stato trovato e non ci sono spiegazioni sul perché sia finito lì. Le ricerche sono ancora in corso.

17 LUGLIO – Un Boeing 777 della Malaysia Airlines, il volo MH17 da Amsterdam a Kuala Lumpur, esplode in volo sopra l’Ucraina dell’est, dove è in corso una guerra civile fra separatisti filorussi e l’esercito di Kiev. Le vittime sono 298. Secondo indagini internazionali, l’aereo è stato abbattuto per sbaglio da un missile lanciato dai ribelli.

28 DICEMBRE – Il volo QZ8501 della low cost malese AirAsia scompare mentre vola fra Surabaya in Indonesia a Singapore. A bordo ci sono 162 persone, 155 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio.

Intanto negli aeroporti di Surabaya e Singapore sono radunati disperati i parenti dei passeggeri a bordo del velivolo dell’AirAsia scomparso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here