Strage di Parigi. Salah Abdeslam estradato in Francia

Strage di Parigi. Salah Abdeslam estradato in Francia
La cattura di Salah Abdeslam

Salah Abdeslam è stato estradato oggi dal Belgio e consegnato alla Francia secondo le richieste degli inquirenti francesi che indagano sulla strage dello scorso 13 novembre a Parigi costata la vita a 132 persone.

Salah, arrestato in un blitz a Blitz a Molenbeek, quartiere di Bruxelles, lo scorso 18 marzo, è l’unico rimasto in vita del commando di jihadisti che quella notte seminarono il terrore nella capitale parigina.

Il Procuratore federale belga ha appena confermato il trasferimento in Francia di Abdeslam. La notizia era stata anticipata stamattina dal quotidiano belga Dh, secondo cui l’estradizione sarebbe avvenuta in nottata, in assoluto riserbo per assicurare massima sicurezza.

Il giovane jihadista dovrà rispondere di terrorismo e della morte di 132 persone. La Francia, appena appresa la notizia dell’arresto a Bruxelles avanzo subito l’istanza di estradizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here