Seul pronta a uccidere Kim Jong Un, il dittatore della Corea del Nord

Seul pronta a uccidere Kim Jong Un, il dittatore della Corea del Nord
il dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un (Ap)

“La Corea del Sud ha truppe militari in stand-by pronte a uccidere Kim Jong Un, il dittatore della Corea del Nord, se il paese si sente minacciato dalle sue armi nucleari”. Lo ha detto il ministro della Difesa del paese.

Alla domanda se ci fossero forze speciali già pronte che potrebbero eliminare il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, Han Min-koo ha detto: “Sì, noi abbiamo un piano del genere”.

“La Corea del Sud ha una idea e prevede di utilizzare le funzionalità di missili di precisione per colpire strutture del nemico nelle principali aree così come l’eliminazione della leadership”.

La notizia ha messo in allarme il Nord del paese che potrebbe alimentare le minacce al Sud. Spirano venti di scontro tra i due paesi. La Corea del Nord è stata più volte sanzionata per i suoi continui e pericolosi test nucleari sotterranei, in primo luogo dagli Stati Uniti, alleati della Corea del sud.

Ma a volere la morte del leader nod coreano non è solo Seul, ma molti altri stati vicini e occidetnali a cui non piacciono affatto i piani di armamenti nucleari di Kim Jong Un.

Condividi

Rispondi