Los Angeles, sangue sul voto Usa: uomo spara al seggio. 2 morti

Sangue sul voto Usa, uomo spara e uccide a Los Angeles
Una foto postata su twitter da @Ktla

Sangue sul voto in America. Una sparatoria si è verificata martedì pomeriggio (ora americana) in un seggio elettorale di Azusa, città nella contea di Los Angeles. Il bilancio, secondo quanto riferiscono alcuni media americani, nonché l’Ansa, sarebbe di almeno due vittime, mentre altre due persone sarebbero rimaste gravemente ferite. Il killer è tuttora ricercato dalle forze dell’ordine.

Secondo Fox News nella sparatoria potrebbe essere coinvolto un agente di Polizia. La situazione è molto confusa. La polizia invita gli elettori a stare lontani dai seggi.

Il fatto di sangue è avvenuto proprio nella storica giornata dell’elezione del presidente degli Stati Uniti d’America, i cui contendenti sono il repubblicano Donald Trump e la democratica Hillary Clinton. A notte fonda dovrebbe esserci l’esito del voto e si saprà chi conquisterà la Casa Bianca.