Spari nella metro di Monaco, feriti. Gravissima una poliziotta

metro di Monaco
Polizia davanti la metro di Monaco (foto Afp/Bild.de)

Una poliziotta tedesca di 27 anni è rimasta gravemente ferita in una sparatoria avvenuta alle 8 e mezza di stamane in una stazione della metropolitana di Monaco di Baviera. Altre 3 persone, lo sparatore e due passeggeri sono rimasti feriti in modo lieve.

Secondo una prima ricostruzione riportata da Bild.de, l’uomo, di cui non si conoscono origini e generalità, a un controllo della Polizia avrebbe afferrato la pistola a uno degli agenti e ha cominciato a sparare colpendo alla testa la donna poliziotto. L’aggressore è stato subito arrestato.

L’episodio è avvenuto nella metro di Unterfoehring, dove passa la linea che conduce all’aeroporto. “La situazione è sotto controllo”, ha confermato il portavoce della polizia. “Non vi è alcun indizio di terrorismo. Al momento però non possiamo escludere nulla”. L’uomo, 37 anni, non sarebbe schedato dalla polizia ma indagini sono in corso.

Secondo quanto ha riferito un testimone a Bild.de sarebbero stati sparati cinque colpi in tutto. Poi abbiamo dovuto lasciare il treno. L’agente di Polizia ferita è considerata in condizioni critiche.