Primo faccia a faccia Trump-Putin. Intesa sulla Siria

Prima stretta di mano tra Vladimir Putin e Donald Trump
Prima stretta di mano tra Vladimir Putin e Donald Trump

Primo faccia a faccia tra Donald Trump e Vladimir Putin. L’incontro bilaterale tra i presidenti delle due superpotenze è avvenuto a margine del G20 di Amburgo. “E’ un onore incontrarla”, ha detto Trump all’inizio stringendo la mano di Putin. Al colloquio hanno partecipato anche i rispettivi ministri degli Esteri, Lavrov e Tillerson.

Gli Usa e la Russia hanno raggiunto un accordo per un cessate il fuoco nel sudovest della Siria, riferiscono fonti ufficiali ad Amburgo. Le stesse fonti hanno spiegato che la Giordania e Israele – due alleati di Washington – sostengono l’accordo.

Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov ha spiegato che Usa e Russia si assumeranno la responsabilità di far rispettare la tregua nella zona cuscinetto nel sud-ovest della Siria e garantire accesso aiuti umanitari.

Quello tra Trump e Putin è il primo incontro dopo l’elezione del tycoon alla Casa Bianca. I due, nell’incontro, hanno affrontato alcuni temi tra cui le sanzioni Usa-Ue alla Federazione russa dopo la crisi ucraina.