Lotta contro il cancro, importante scoperta italiana

Lotta contro il cancro
Il Prof, Alberto Mantovani che ha condotto lo studio

La lotta contro il Cancro segna un importante passo in avanti grazie a una ricerca tutta italiana.

I ricercatori dell’Istituto Humanitas di Rozzano (Milano) hanno infatti scoperto che un particolare gene, definito Ptx3, è capace di “spegnere” il cancro con un meccanismo “nuovo e unico”.

Il loro studio è appena stato pubblicato sulla rivista scientifica Cell. La ricerca è stata coordinata da Alberto Mantovani, e finanziata dall’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro (Airc).

Lotta contro il cancroGli scienziati, in particolare, hanno dimostrato che in alcuni tumori questo gene “viene “spento” precocemente portando il tumore a reclutare i macrofagi, cellule del sistema immunitario che finiscono per promuoverne la crescita e l’instabilità genetica.

Si tratta – hanno spiegato gli studiosi – di una scoperta inattesa, da cui ci aspettiamo importanti implicazioni sul fronte clinico”.

I ricercatori ora stanno lavorando per cercare di trasformare le potenzialità di Ptx3 in una cura concreta, attraverso una sperimentazione clinica che potrebbe aprire nuove positivi orizzonti nella difficile lotta contro il cancro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here