Lorenzin manda i Nas nelle mense: “Controlli su qualità cibo”

Lorenzin manda i Nas nelle mense: "Controlli su qualità cibo"Blitz del ministero della Salute nelle mense scolastiche italiane per verificare la bontà del cibo dei bambini. “L’alimentazione nelle scuole è importantissima, ho mandato i Nas per fare controlli a campione nelle scuole italiane per verificare se la qualità dei cibi richiamati nelle diete sia consono con la qualità garantita ai nostri bambini”. E’ quanto affermato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin intervenendo all’assemblea di Federalimentare a Cibus.

“L’indagine – ha spiegato Lorenzin – è partita su segnalazioni dei genitori che si lamentavano della qualità e quindi ho chiesto ai Nas di fare verifiche a campione”. Il ministro ha osservato che “sarà trimestralmente fatto il punto della situazione sui risultati emersi dai controlli, come già fatto con la nostra task force nelle residenze per le persone anziane e sui disabili e anche in altre occasioni”.

I controlli nelle mense sono già partiti, ha spiegato Lorenzin, e “del resto queste cose prima vengono fatte e poi annunciate”, e non ha voluto precisare se i controlli si svolgono nelle scuole pubbliche o private o in entrambe.

“Ci interessa andare a fondo per capire se esiste veramente un problema – conclude Lorenzin – e che tipo di problema è”. L’indagine riguarda la qualità del cibo offerto ai bambini nelle mense scolastiche ma anche le scelte dei tipi di cibo che vengono utilizzati nelle diete a seconda della fascia di eta’. In sostanza si tratta anche di un controllo sulla appropriatezza nutrizionale legate ai vari momenti della crescita.

Condividi

Rispondi