G-Shock porta la musica al polso, nasce lo smartwatch Casio

Casio mette la musica a portata di… polso. Con G’MIX GBA-400, G-Shock combina il design inconfondibile della serie alla tecnologia Bluetooth Smart a basso consumo di batteria e offre, grazie anche alle applicazioni dedicate una comunicazione “a due vie” con lo smartphone.

Usando i pulsanti dell’orologio, è possibile gestire direttamente le app del telefono e – viceversa – regolare tramite smartphone alcune funzioni dell’orologio, come orario, allarmi e lettore musicale. G-SHOCK+ e G’MIX App sono le applicazioni dedicate e disponibili gratuitamente per il download da App Store e Google Play Store e compatibili con iOS 8 e con Android 4.4.

Con G’MIX è possibile controllare il lettore musicale tramite l’orologio, avviare o mettere in pausa la riproduzione musicale, cambiare i brani, regolare il volume o la qualità del suono tramite un equalizzatore, impostare il tipo di musica o il campo sonoro (riverbero) e molto altro, senza utilizzare lo smartphone.

Si può anche visualizzare il titolo del brano in esecuzione e, girando la corona, avviare la ricerca brani sul proprio dispositivo. Attraverso G-SHOCK+ è possibile notificare le chiamate in entrata e le email ricevute attraverso un suono o una vibrazione dell’orologio, ma anche impostare e aggiornare l’ora: senza dover premere dei tasti sull’orologio, è possibile impostare l’ora internazionale, il formato dell’ora (12/24 ore), l’ora di un allarme, l’ora di inizio timer, e tante altre funzioni di G-SHOCK di uso frequente, comodamente dallo smartphone.

Viceversa è possibile, con la semplice pressione dei pulsanti dell’orologio, connettersi all’app G-SHOCK+ per richiamare l’ora corrente dello Smartphone: la soluzione perfetta per aggiornare velocemente e facilmente l’ora, anche se ci si trova in un paese con un altro fuso orario.

Inoltre, per chi è spesso alla ricerca del proprio smartphone, “disperso” nella borsa o sotto i documenti presenti sulla scrivania, i modelli G’MIX GBA-400 sono dotati della funzione Phone Finder: tramite una combinazione di tasti di G-SHOCK, lo smartphone inizia a suonare (anche se in modalità silenziosa) e sarà cosi possibile localizzarlo subito.

Nonostante l’utilizzo continuativo della connessione Bluetooth, i G-SHOCK G’MIX GBA-400 assicurano una durata della batteria di due anni. Inoltre: resistenza agli urti e all’acqua fino a 20 BAR, schermo retro-illuminato da LED, cronometro con una precisione di 1/100 di secondo, formato dell’ora 12/24, 5 sveglie, indicazione dell’ora di 100 città in tutto il mondo, cinturino in resistentissima resina e vetro minerale antigraffio.

I modelli G’MIX GBA-400 sono disponibili in Italia al prezzo consigliato di 199 euro. Alle varianti nero, nero e oro, rosso, blu, a partire da febbraio 2015, saranno affiancate le nuove varianti verde, arancione e argento.

Condividi

Rispondi