Twitter vicino alla vendita. Trattative con Salesforce e Google

Twitter vicino alla vendita. Salesforce e Google interessatiTwitter, il social dei 140 caratteri potrebbe essere venduto. Lo riporta la Cnbc citando alcune fonti, secondo le quali il noto social è in trattative con potenziali acquirenti, fra i quali Saleforce e Google. Un accordo potrebbe essere raggiunto entro la fine dell’anno.

Twitter vola in Borsa sulla scia delle indiscrezioni di una possibile vendita. I titoli Twitter salgono del 21,15%. In corsa per l’Opa ci sarebbero Salesforce.com (colosso del Crm in cloud – Customer relationship management), in calo del 3,97%, e Google che perde lo 0,15%. Se Big G. fosse l’acquirente, depotenzierebbe il suo Social Google plus, a meno di una integrazione dal momento che anche plus ha milioni di utenti attivi. Ma non è detto, perché anche Facebook quando acquistò WhatsApp, aveva già il suo programma di chat istantanea (con telefono): Messengers.

La notizia viene rilanciata anche dal Wall Street Journal. Saleforce aveva cercato di acquistare LinkedIn (Il Social per le professioni) nei mesi scorsi, avviando una guerra di offerte al rialzo con Microsoft dalla quale era uscita sconfitta.

Twitter alla chiusura di giovedì ha una capitalizzazione di mercato di 13 miliardi di dollari, ma i titoli sono in volata venerdì con le indiscrezioni su una possibile vendita. Vala Afshar, manager di Saleforce, spiega in un tweet il perché Twitter è una società interessante, rafforzando i rumors di un interesse di Saleforce. “Perché Twitter? Democratizza l’intelligenza ed un posto per promuovere gli altri” afferma Afshar, precisando però che le sue considerazioni personali.

Condividi

Rispondi