Channing, il simbolo Usa dei sexy Tatum. Meglio di Obama

channing tatumLe riviste People e GQ hanno stabilito che Channing Tatum è l’uomo più sexy del 2012. L’attore statunitense, approdato a Hollywood in qualità di ballerino (esordì nel video di Ricky Martin “She Bangs” nel 2000), nel corso degli anni ha lavorato in molti film che l’hanno consacrato al successo.

Ultimamente è stato visto in ‘Magic Mike’ nei panni di spogliarellista, professione che nella realtà gli ha permesso di mantenersi per qualche anno dopo aver abbandonato il college.

La reazione di Channing Tatum alla notizia è stata: “E’ una presa in giro?”. L’attore ha raccontato che anche la moglie, Jenna Dewan, è rimasta stupita, ma che ora lo chiama ‘l’uomo più sexy del pianeta.

L’attore, che ha tolto lo scettro a Bradley Cooper (il più sexy del 2011), ha rivelato di essere pronto a diventare padre e che vorrebbe avere tre figli; Jenna ha replicato: “Per gli uomini è sempre facile dire che vogliono avere 15 figli”. Nell’attesa, l’attore sarà impegnato nei prossimi mesi ad allenarsi per il ruolo del lottatore Mark Schultz, medaglia d’oro alle Olimpiadi del 1984, nel film ‘Foxcatcher’.

E pensare che c’era chi credeva che l’uomo più sexi del momento fosse Hussein (Obama), fresco di riconferma alla guida della White House. In Italia potevamo pensare a Maria, non la Madonna, ma alla De Filippi, quella di “Amici” il programma di Canale 5 ignorato dal pubblico sobrio. Seguitissima, popolarissima e poi fa… voce…oh, scusate, audienz. People e GQ, pensate un po’. Le riviste “trash” che sembrano come le agenzie di raiting, o come si scrive, che mettono i voti anche alle suore. Trash o non trash però “la fanno su cess…”