Calamaro gigante avvistato nelle acque del Pacifico.

calamaro gigantePer la prima volta una telecamera è riuscita a filmare un calamaro gigante fino a 900 metri di profondità nelle acque del Pacifico.

L’impresa si deve ad un’equipe del Museo scientifico nazionale giapponese che ha lavorato in collaborazione con la rete televisiva pubblica giapponese Nhk e quella americana Discovery Channel.

Il calamaro di color argenteo, il cui nome scientifico è Architeuthis, e’ stato individuato a 630 metri di profondità e seguito con un sommergibile fino a 900 metri.

Il personale dell’equipe è rimasto sorpreso dal gigante marino e ha osservato e documentato tutti i movimenti del calamaro.

Secondo alcune stime si parla di un esemplare che potrebbe sfamare oltre un migliaio di persone. Ma il desiderio di affettarlo e friggerlo s’infrange con lo status di protezione che hanno questi animali.