Arrestato pedofilo 40enne, aveva 8mila video di bambine e neonate

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018

Ripulivano le librette. Scoperta truffa da 500.000 euro. 7 arrestiLa polizia postale di Genova ha arrestato un uomo a cui è stato trovato in casa materiale pedopornografico. La polizia ha sequestrato 8 mila file molti dei quali meticolosamente catalogati per età delle bambine, alcune anche infanti, e per tipologia di video spesso particolarmente violenti.

L’arrestato è un operaio edile di 40 anni residente a Rapallo. L’uomo in passato ha subito una condanna per tentata rapina e violenza sessuale ai danni di alcune donne, di cui allora minorenne.

L’operaio era seguito da tempo dagli investigatori perché ritenuto un soggetto “a rischio” e perché trovato in possesso di materiale informatico illegale. Dopo vari servizi gli agenti hanno deciso per un controllo dell’abitazione ed hanno ottenuto il mandato di perquisizione. Una volta nell’appartamento la scoperta di quanto sospettavano, anche se non immaginavano di poter trovare così tanto materiale ora al vaglio degli investigatori.