Omicidio nel vibonese, ucciso un operaio di 46 anni


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Solaro, omicidioUn operaio di 46 anni, Salvatore Inzillo, è stato ucciso mercoledì mattina intorno alle 11 in un agguato a Sorianello, centro in provincia di Vibo Valentia.

Nel momento dell’agguato, Inzillo stava percorrendo, da solo, alla guida della propria automobile, una strada del centro storico del paese quando ignoti gli hanno sparato contro quattro colpi di fucile caricato a pallettoni che non gli hanno dato scampo.

Le indagini sull’omicidio sono state avviate dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno. La vittima, secondo quanto è emerso dalle prime indagini, sarebbe stata legata ad ambienti della criminalità locale nell’ambito dei quali sarebbe maturato il movente dell’omicidio.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER