Calabria, incendi nell’Alto Tirreno Cosentino


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

incendi nei boschiUna ventina di incendi stanno interessando la costa tirrenica cosentina dove, dalla serata di ieri, sono andati in fumo numerosi ettari di macchia mediterranea. La situazione più complicata si registra tra i comuni di Praia a Mare e Grisolia, sull’alto Tirreno, dove lavorano ininterrottamente per domare le fiamme, oltre alle squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile, un canadair e un elicottero.

Le fiamme sono arrivate a lambire il Santuario di Scalea ed alcune abitazioni. Nella notte è stato evacuato in via precauzionale un villaggio turistico, ma non si segnalano danni alle abitazioni. Interessati dalle fiamme anche i comuni di Orsomarso, Verbicaro, Aieta e Tortora.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER