Arrestato a Condofuri un rumeno ricercato per rapine in Germania

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Daniel Adrian Lefter
Daniel Adrian Lefter

Un 30enne di origini rumene, Daniel Adrian Lefter, residente a Poggiomarino (Napoli) ma di fatto domiciliato a Condofuri (Reggio Calabria), è stato rintracciato e arrestato ieri dai carabinieri della compagnia di Melito Porto Salvo perché destinatario di un ordine di cattura europeo spiccato dalla Corte distrettuale di Rosenheim (Germania).

L’uomo, è ritenuto colpevole di rapine, commesse fra il mese di marzo e il mese di dicembre 2016, nei comuni tedeschi di Haar, Kirchheim Bei München, BadAibling, Bruckmühl, Rosenheim e Unterschleißheim.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale “Arghillà” di Reggio Calabria a disposizione della locale Corte d’Appello che curerà le procedure di estradizione.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER