Sub muore per un malore a Nocera Terinese

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Nocera TerineseCATANZARO – Un sub di 45 anni, P.P., è morto stamani dopo essersi immerso nelle acque di Nocera Terinese, sulla costa tirrenica catanzarese. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri e secondo quanto scrive l’Agi,  l’uomo si sarebbe immerso fino a quando è stato notato daai bagnanti mentre si aggrappava ad una boa, probabilmente dopo avere accusato un malore.

A quel punto sono intervenuti alcuni bagnanti che hanno riportato l’uomo a riva, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che ha potuto solo constatare il decesso dell’uomo.